Silenziate il telefono all’interno di chiese e musei

Silenziate il telefono.

Silenziate il telefonoLa tecnologia ha fatti grandi progressi negli ultimi anni, ma il buon senso fatica a seguire lo stesso andamento. Ormai praticamente tutti abbiamo un telefonino e gran parte del disturbo in una visita guidata è da ricercare negli smartphone. Dai quali sembra impossibile staccarsi!

La visita, ossia il prodotto per il quale si è pagato, viene fruito in condizioni danneggiate. Stare in un museo o in una chiesa è diverso dall’essere in un concerto di musica pop o guardare la televisione o lo schermo del proprio computer, i rumori possono influire negativamente.

Silenziate il telefono, è la sua soluzione migliore: eviteremo così che squilli, notifiche e altri suoni possano distrarre l’attenzione di chi vorrebbe ascoltare.

E se a disturbare fossero altri? Lasciate che ci pensi la vostra guida, spesso un coro di proteste non sortisce l’effetto voluto., generando confusione e malumori.

E’ possibile fare foto?no flash silenziate il telefono

Non sempre è consentito scattare foto, verificate la possibilità chiedendo alla vostra guida. Il divieto è ormai abolito per legge in molti luoghi di visita, ma spesso non è consentito l’uso del flash.

E’ opportuno verificare preventivamente che il flash sia stato disattivato, per non commettere un’infrazione. Spesso ci si dimentica che il flash è una forma di energia molto intensa concentrata in un brevissimo istante, che può causare danni permanenti e irreversibili alle opere. Facciamo attenzione.

Non ostiniamoci a dover scattare la foto perfetta: sono facilmente reperibili cartoline e libri con immagini fatte da fotografi professionisti. Buona visita.